BDM MCC.200ITALIA: MCC-BDM sono gia' attivi i nuovi importanti finanziamenti agevolati per le imprese, in tutto il territorio nazionale, che presentino interessanti prospettive di poter promuovere ricadute in termini di sviluppo economico e sociale.

L'importo minimo del finanziamento richiedibile è di 100.000 euro e nessun massimo.

E' riservato alle imprese con un fatturato congruo e proporzionato al finanziamento richiesto.

Si tratta della nuova linea di finanziamenti decennali, ipotecari, per tutte le le imprese con sede in qualsiasi regione.

E' riservato altresì ai progetti di investimento che presentino interessanti prospettive di ricadute in termini di sviluppo economico sia diretto che indiretto.

E' richiesta una garanzia ipotecaria ma che può essere anche di secondo o terzo grado.
Sono richiesti almeno 2 bilanci depositati con utili congrui e indici di bilancio positivi.

L'agevolazione consiste nell'erogazione diretta alle imprese, in circa 60 giorni, del finanziamento stesso, con il rilascio della garanzia gratuita del Medio Credito Centrale pari all'80%.

Viene finanziato il 100% dell'investimento. L'erogazione è completamente versata sul conto dell'impresa al 100% all'atto della firma del contratto.

La procedura è aperta. Domande a sportello.

Per maggiori informazioni rispondete a questo messaggio oppure continua a leggere per contatti. Richiedi informazioni

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Richiedi una Pre-Fattibilità

 

FINANZIAMENTI MCC-BDM

Tecnicamente si tratta di finanziamenti bancari ai minimi tassi di mercato da restituire i rate mensili, in un numero di anni che è variabile in relazione alla tipologia di finanziamento richiesto e fino a 10 anni.

BENEFICIARI:
  • IMPRESE DI TUTTI I SETTORI 
  • ARTIGIANI
  • INDUSTRIA
  • SERVIZI
  • COMMERCIO
  • AGRICOLTURA
  • ALLEVAMENTO

CONDIZIONI:
  • La sede legale può essere situata in qualunque regione
  • Devono esistere prospettive di sviluppo economico sia dirette che indirette
  • Devono essere stati depositati almeno due bilanci e l'impresa deve esistere da almeno 3 anni
  • Il bilancio deve presentare un fatturato congruo
  • Il reddito dichiarato deve essere interessante
  • Gli indici di bilancio devono essere positivi
  • L'impresa deve sana e in fase di sviluppo

 

 

  • NON DEVE ESSERE STATA PRESENTATO IL BILANCIO IN PERDITA;
  • NON CI DEVONO ESSERE PROTESTI O SEGNALAZIONI NEGATIVE ALLA CENTRALE RISCHI
ESCLUSIONI
Sono escluse i seguenti settori
  • imprese  finanziarie;
  • imprese assicurative;
  • amministrazioni pubbliche; 
  • organizzazioni ed organismi extraterritoriali;
  • associazioni no profit;
  • start-up;
SETTORI AMMESSI
Sono ammissibili ai finanziamenti tutti i soggetti operanti con qualsiasi forma giuridica nei seguenti settore:
  • COMMERCIO
  • INDUSTRIA
  • SERVIZI
  • ARTIGIANATO
  • TURISMO
GARANZIE
Tutte le operazioni potranno essere assistite gratuitamente a cura della Banca stessa dal Fondo di Garanzia offerto dal Mediocredito Centrale (MCC)
 
SPREAD APPLICATO
Nel caso di operazioni assistite dal F.D.G., lo spread applicato potrà subire una riduzione sino ad 1.50 rispetto a quello generato dal rating.
TEMPI MEDI DI DELIBERA:
  • circa 60 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta di finanziamento corredata e completa della documentazione necessaria per la istruttoria.
SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE
 

Procedura aperta. Domande a sportello.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI